13 aprile 2015

Cristina Ceccarelli

 

Cristina Ceccarelli

Cristina Ceccarelli è Vice-presidente e membro del consiglio direttivo di Euphoria.

Cristina matura la sua passione per l’Europa durante gli anni universitari, in particolare dopo aver trascorso un periodo di studio a Copenhagen. La passione diventa realtà quando nel marzo 2012 inizia uno stage presso il Settore Politico della Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Dal settembre successivo l’esperienza con la Rappresentanza continua e si consolida, e ciò le permette sempre più di conoscere le mille sfaccettature delle politiche europee, il loro impatto sul contesto nazionale e i loro risvolti in ambito geopolitico e internazionale. All’analisi delle politiche europee, si affiancano altre attività, quali l’organizzazione di conferenze e d’incontri ristretti durante le visite dei Commissari e dei funzionari europei a Roma.

Da febbraio 2014 inizia ad occuparsi di progettazione europea con un focus particolare sul programma Erasmus plus, e diventa formatrice di corsi di formazione rivolti ad un pubblico sia italiano che estero e consulente per la stesura di progetti europei.

Attualmente è project manager del project “Innovative training for multicultural classes” ed ha contribuito ad un capitolo del libro “Guida alla progettazione europea. Come accedere ai programmi a gestione diretta 2014-2020” (Novembre 2016, Maggioli editore).

Madrelingua italiana, parla fluentemente inglese e spagnolo.